05.01.2014

La CIA e le FARC colombiane

Secondo quanto si è appreso recentemente, i servizi segreti degli Stati Uniti avrebbero svolto un ruolo attivo nell'uccisione di almeno una ventina di leader delle FARC, le forze armate rivoluzionarie della Colombia. La notizia è apparsa a fine dicembre, quando il Washington Post ha pubblicato un'inchiesta che ha svelato l'autorizzazione data dall'allora presidente USA George W. Bush alla lotta contro le FARC.

Radio Cooperativa ha dedicato un ampio speciale a questo argomento scaricabile qui.

Testimonianze

“PBI ci ha accompagnato… per più di cinque anni, facendo visita a carceri, posti di blocco militari e della polizia, sindacati, tribunali e lezioni universitarie. Ci ha accompagnato in diverse regioni, viaggiando in autobus, in nave, in elicottero, a cavallo o a piedi. Ci accompagnano all’aeroporto quando arriviamo o lasciamo il Paese, rimanendo assieme a noi per periodi di tempo che in certi casi superano le 18 ore al giorno, sette giorni su sette. E anche quando non sono con noi,  sono impegnati in attività diplomatiche legate a lobby presenti nell’Unione Europea e negli Stati Uniti….Posso sicuramente affermare che continueremo a sostenere il lavoro di PBI per tutta la vita.”
Luis Pérez Casas, del Collettivo di avvocati “José Alvear Restrepo”, Colombia, un’organizzazione soggetta a costanti minacce

PBI Italia Ph: +39.345.26.90.132 email: info(at)remove-this.pbi-italy.org


International Office, Development House, 56-64 Leonard Street, London EC2A 4LT, U.K. Tel: +44 20 7065 0775
To find your nearest PBI office visit the international contact page