PBI Italia vuole mostrare la sua solidarietà  verso il popolo dell’Honduras, Nicaragua, Guatemala e Messico, fortemente colpito dagli uragani ETA e IOTA. In questi paesi, infatti, PBI accompagna quotidianamente le persone che difendono i diritti umani, e che oggi, si ritrovano ancor più in difficoltà  in seguito ai danni causati da questa catastrofe ambientale.

Per questo, accogliamo e diffondiamo il comunicato elaborato dalla rete EU-Lat, Espacio Aci, FONGI e LAWG, che racchiude una serie di raccomandazioni rivolte alla comunità  internazionale, l'Unione Europea e i suoi Stati Membri, invitandoli a garantire una risposta adeguata alle necessità  delle popolazioni colpite e ad assicurare la creazione di meccanismi trasparenti per la gestione della crisi umanitaria.